Collezione d'armi Ferlin

Svetvinčenat

Collezione privata d'armi storiche costituita da più di cento oggetti tra cui soprattutto armi da caccia e militari, munizioni e accessori per la ricarica.
Il proprietario di questa collezione è il famoso arrotino sanvicentino Mario Ferlin che dopo 25 anni dedicati alla ricerca, al recupero e alla raccolta ha deciso di presentare la propria mostra al pubblico.

La collezione è composta da circa 160 armi da fuoco e armi bianche con i rispettivi accessori e rappresentano solo una parte dell'intera collezione privata. Gli oggetti risalgono al periodo che va dal XV al XIX secolo.
Il maggior numero degli oggetti è stato recuperato in Istria, dove gli stessi furono costruiti e forgiati. Essi sono dunque un'importante prova dei frequenti cambiamenti politici e sociali che hanno interessato la penisola istriana nel corso della sua storia.
Il fiore all'occhiello della mostra è una bombarda veneziana recuperata proprio a Sanvincenti. La bombarda precede il cannone. L'oggetto in questione risale al XV secolo ed è stato catalogato nell'opera sui cannoni veneziani di Marco Morin e Carlo Beltrame come l'esempio di artiglieria veneziana più antico a noi conosciuto.

Il fatto che un collezionista di armi antiche esponga la propria collezione in un ambiente aperto al pubblico rappresenta un fenomeno unico in questa zona dell'Istria.
Il signor Janko Jelinčić, curatore del Museo storico croato, oggi in pensione, ha preparato, catalogato, restaurato e descritto le armi in esposizione.

Orario d'apertura:
I - VI: con preavviso
VII - VIII: 10:00 - 12:00 & 17:00 - 21:00
IX - XII: con preavviso

Contatto:

+385 (0)98 334 039

ferlin.trg@gmail.com

Email

Riconoscimenti internazionali alla regione dell'Istria

  • Best Olive Oil Region in the world 2016, 2017 and 2018


  • Istria 52 Places To Go In 2017

  • 10 Best European
    Wine Destinations 2016

  • 10 Best Wine Travel Destinations 2015

  • World's 2nd Best Olive Oil Region 2010 - 2015

  • Top 10 Valentine's Day Retreats 2014

Oltre alla vasta copertura mediatica in riviste come National Geographic e Huffington Post, e nelle guide turistiche di fama mondiale come Lonely Planet, i giornalisti internazionali e i tour operator continuano a lodare l’Istria e la sua offerta, classificandola tra le migliori destinazioni turistiche del mondo.

Prenotazioni