Palazzo Soardo-Bembo

Il magnifico palazzo Soardo-Bembo a Valle ha una monumentale facciata gotico-rinascimentale risalente al XVI secolo.

Valle è una cittadina che dista pochi chilometri dal mare e si colloca su una collina che si innalza da una larga pianura. Il denso tessuto cittadino, con un sistema stradale concentrico o radiale è compresso all'interno delle mura e della torre, che un tempo facevano parte del sistema di difesa. Sopra alle porte della città e tra due torri poste sulle mura difensive, è costruito il palazzo della famiglia Soardo, acquistato poi dalla famiglia Bembo. Il palazzo prenderà il nome da queste due famiglie: Soardo-Bembo.

Il palazzo Soardo-Bembo è l'edificio più importante di Valle e affascina i passanti con la magnificenza della sua facciata gotico-rinascimentale, da poco restaurata. La facciata monumentale è aperta verso ovest con due larghe quadrifore, quattro finestre divise da piccole colonne, mentre ai lati troviamo finestre gotiche più semplici. La massa muraria piena, la semplicità e l'assenza di dettagli lavorati hanno portato gli esperti alla conclusione che la facciata risalga al XIV secolo, tuttavia essa è datata alla prima metà del XVI secolo. Nel corso dei secoli sono cambiati sia la funzione del palazzo, che i proprietari. Lo stemma più antico appartiene alla famiglia Nadal, che gestì il palazzo dal 1400 al 1470. Nel XV secolo il palazzo cambia la sua funzione; la fortezza difensiva viene adibita ad uso residenziale. Nel corso del secolo successivo il castello diventa proprietà della famiglia Bembo, che in esso organizzerà molti eventi sociali.

Le finestre originali delle torri, che erano immurate, sono state riaperte in occasione della recente ristrutturazione degli spazi esterni del palazzo Soardo-Bembo. Oggi il palazzo ospita la sede della Comunità degli Italiani.

Castel 1, HR-52211 Bale-Valle
T: +385 (0)52 824 184
zajednica.talijana.bale2@pu.t-com.hr
www.civalleztbale.com

Posizione

Email

Riconoscimenti internazionali alla regione dell'Istria

  • Best Olive Oil Region in the world 2016, 2017 and 2018


  • Istria 52 Places To Go In 2017

  • 10 Best European
    Wine Destinations 2016

  • 10 Best Wine Travel Destinations 2015

  • World's 2nd Best Olive Oil Region 2010 - 2015

  • Top 10 Valentine's Day Retreats 2014

Oltre alla vasta copertura mediatica in riviste come National Geographic e Huffington Post, e nelle guide turistiche di fama mondiale come Lonely Planet, i giornalisti internazionali e i tour operator continuano a lodare l’Istria e la sua offerta, classificandola tra le migliori destinazioni turistiche del mondo.

Prenotazioni