Prenotazioni

Prenotazioni

Eventi

  • Carnevale a Pinguente

    19.01.2019 - 06.03.2019

    Buzet, Trg Fontana (Piazza)

    Grande sfilata in maschera

    Trg Fontana (Piazza)

    Grande sfilata in maschera

    Il carnevale e tutti gli eventi che ne fanno parte sono sempre più vicini anche quest’anno. L’evento centrale a Pinguente sarà sicuramente il grande corteo mascherato che vedrà la partecipazione di circa mille maschere e decine di carri allegorici dell’area di Pinguente e dei paesi vicini…

    Informazioni:

    TZ Buzet
    Vladimira Gortana 9
    info@istria-buzet.com

    Di più
  • Giornate del miele

    22.02.2019 - 23.02.2019

    Pazin, Spomen dom

    14˚ mostra internazionale e simposio scientifico

    Spomen dom

    14˚ mostra internazionale e simposio scientifico

    La scelta di un determinato apicoltore, ovvero di un produttore di miele, è come quella del nostro bar e del caffè preferiti: una volta scelti non si cambiano più. L’imperatrice Maria Teresa fece dell’apicoltura un’attività agevolata. "...Affinché l’apicoltura diventi comune tra il popolo, viene esentata per sempre dal pagamento di qualsiasi imposta o dazio... " c’è scritto nella Patente d’apicoltura del 1775.

    Un cucchiaio stracolmo di salute

    Miele d’acacia: miglior rimedio contro lo stress. Millefiori: è difficile enumerarne i pregi, basti dire che è fonte di eccezionale vitalità per le persone un po’ più in là con gli anni. Miele di castagno: il suo sapore amarognolo contrasta un po’ il proverbio “dolce come il miele”, ma è un ottimo rimedio per i problemi di digestione e altri disturbi... Il miele è sano! È una constatazione inconfutabile. Quanto sia sano lo stiamo ancora scoprendo, ma possiamo dire con certezza e senza bisogno di comprovarlo, che il miele è saporito, che è il dolcificante della vita, buono oggi come lo fu la prima volta che l’uomo infilò la mano in un alveare (come gli sarà venuto in mente?). Il miele istriano è di eccezionale qualita`, ma ce n’è poco, tanto quanta è la vegetazione. Per produrne di più gli apicoltori traslocano gli alveari in altre zone, distanti a volte anche qualche centinaio di chilometri: è parte integrante dell’apicoltura.

    Lunga è la strada per ottenere il miele

    In Istria tutto ha inizio ad aprile, con la raccolta del miele da frutta e di quello di tarassico che vengono estratti fino a maggio. Poi iniziano i trasferimenti di alveari e apicoltori, veri nomadi, alla ricerca di acace che permettono di produrre un miele di alta qualità e molto saporito. Durante questo periodo le api raccolgono pure il nettare di salvia. Per l’episodio successivo arriviamo a giugno, tempo in cui ci si trasferisce lì dove ci sono i castagni, in quest’ultimo tempo fonte incerta e modesta di miele. In Istria inizia l’epoca spoglia di pascoli, che spinge gli apicoltori a cercare fiori ricchi di nettare nelle aree montane del Gorski kotar, del Kordun e della Lika, ponendo in risalto il loro carattere nomade che li spinge a percorrere diverse centinaia di chilometri ogni settimana per qualche chilo di miele. Verso la metà di settembre le api fanno ritorno a casa, per concentrarsi sull’erica e su altre piante da fiore. Per coloro che incontrano per la prima volta i termini tipici dell’apicoltura, la smielatura è il procedimento di estrazione del miele dai favi, dall’alveare. Ecco che dopo l’ultima smielatura gli apicoltori preparano le loro amate api per lo svernamento, lasciando loro miele a sufficienza per nutrirsi durante la stagione fredda: quindici chili circa in ogni alveare.

    Di più
  • Carnevale a Cerovlje

    01.03.2019 - 06.03.2019

    Cerovlje

    Parata carnecialesca e ballo in maschera


    Parata carnecialesca e ballo in maschera

    Il carnevale più grande e allegro dell'Istria centrale!

    Partecipano gruppi mascherati provenienti da tutto il comune di Cerovlje e tanti altri ancora. Come vuole la tradizione viene organizzato la domenica prima del martedì grasso quando viene bruciato il colpevole. Il carnevale per i bambini è previsto per sabato. L'evento prosegue martedì e termina mercoledì con il rogo per il colpevole, con l'immancabile lettura divertente della sentenza.

    Informazioni:

    Općina Cerovlje
    T. +385 (0)52 684140

    Di più
  • IstraTrek

    02.03.2019

    Žminj

    Gara di trekking

    10:00 h


    Gara di trekking

    IstraTrek è la gara di trekking che viene organizzata dal 2006. Si svolge ogni anno in un luogo diverso per far conoscere ai concorrenti le diverse parti dell'Istria e i terreni interessanti lungo la penisola - colline ripide, valli fangose, foreste impenetrabili, borghi medievali, tutto ciò che dell'IstraTrek fa un ottima esperienza di trekking.

    Per trekking si intende la gara in cui bisogna trovare i punti di controllo utilizzando la mappa e la bussola mentre le direzioni del percorso dei concorrenti non si conoscono in anticipo. Non è sicura neppure la distanza siccome il percorso tra i punti di controllo non è segnato, ma sono i concorrenti stessi che scelgono il percorso. Tuttavia, l'evento è composto da tre diverse categorie che sono adatte a tutti - dagli appassionati di ricreazione agli atleti migliori.

    Ultra: disciplina d'élite, lunga, impegnativa e difficile. Questa disciplina è quindi consigliata agli atleti in cerca di gloria!

    Challenger: classica disciplina trekking dalla lunghezza di 20-25 chilometri, con difficoltà di orientamento normale e almeno 1.000 metri di dislivello. Non fatevi spaventare dalla macchia mediterranea che si trova dappertutto...

    Light: trekking facile per principianti dalla lunghezza di 10-15 chilometri, l'orientamento facile, raccomandato a tutti gli amanti dello sport, turisti, escursionisti e amanti della natura.

    Tutte le informazioni relative alla gara sono pubblicate sul sito
    » www.istratrek.srk-alba.hr

    Informazioni:

    SRK Alba
    Presika 51a, HR-52220 Labin
    info@srk-alba.hr

    Di più
  • Bacanje roga - Lancio del corno

    06.03.2019

    Motovun-Montona

    Gioco tradizionale


    Gioco tradizionale

    Igra na rog - Lancio del corno
    Il Mercoledì delle Ceneri, il primo giorno della Quaresima, a Montona si organizza „il lancio del corno“. Le regole di questo gioco divertente che viene giocato sulla strada dal cimitero superiore fino al Laco sono molto semplici: un concorrente lancia il corno del bue e gli altri cercano di gettare i propri bastoni „bačuke“ il più vicino.

    Il vincitore è quello che riesce a farlo più volte durante il gioco lungo la strada. Prima di gettare il bastone, il giocatore chiama il lanciatore successivo con un soprannome, possibilmente buffo e inventato per l'occasione.

    Di più

Visione 1 - 12 di 122

Ente per il turismo non assume la responsabilita´ delle decisioni dell´ organizzatore delle manifestazioni in merito al cambiamento del termine, dei partecipanti, del programma, dei prezzi o della disdetta della manifestazione

Riconoscimenti internazionali alla regione dell'Istria

  • Best Olive Oil Region in the world 2016, 2017 and 2018


  • Istria 52 Places To Go In 2017

  • 10 Best European
    Wine Destinations 2016

  • 10 Best Wine Travel Destinations 2015

  • World's 2nd Best Olive Oil Region 2010 - 2015

  • Top 10 Valentine's Day Retreats 2014

Oltre alla vasta copertura mediatica in riviste come National Geographic e Huffington Post, e nelle guide turistiche di fama mondiale come Lonely Planet, i giornalisti internazionali e i tour operator continuano a lodare l’Istria e la sua offerta, classificandola tra le migliori destinazioni turistiche del mondo.

Prenotazioni